Senza colpi di luce la costruzione della nuova Virtus Kleb per la stagione 2022-2023

Si avvicina l’avvio della stagione per la Virtus Kleb, la proprietà lavora al rafforzamento dei ranghi, sono stati confermati Sorrentino, il capitano, Ianelli, Chessari, Simon e Festinese, nuovi arrivati Valenti, Zanetti, Cassar E Franco Gaetano.
Non faranno parte della formazione 2022-2023, salvo ripensamenti delle ultime ore, Rotondo, Campo, Picarelli, Canzonieri, Salafia e Iurato

Nelle ultime settimane sono arrivate, appunto, le riconferme, per Simon Ugochukwu Andrew, classe 2002, guardia di 199 cm arriva dalla Nigeria in Italia nel 2016 e approda alla Virtus Ragusa.
Qui giocherà nel 2017 il campionato U18 e l’anno successivo disputerà sempre con la stessa maglia la serie C Silver. Nel 2018 milita nelle fila della Fortitudo Bologna, primo africano nella storia della società emiliana, per giocare nell’U18 e in prima squadra in A2.
L’anno successivo con la stessa maglia raggiungerà la promozione nel massimo campionato nazionale e qui rimarrà fino alla fine del 2020. All’inizio del 2021 torna in terra iblea per giocare in serie B con la Virtus Ragusa diretta da coach Bocchino.

Un’altra riconferma per la Virtus Ragusa il campano Vincenzo Festinese, ala grande di 201 cm classe 2002. Festinese continua così la sua avventura nel roster ibleo guidato da coach Bocchino. Inizia a muovere i primi passi nel basket in Campania nelle fila delle giovanili del Castellammare di Stabia disputando campionati U15 e U17. Nella stagione 2019/20 si trasferisce in Piemonte per giocare il campionato U18 ed essere aggregato a Tortona in serie A2. L’anno dopo torna in Campania per giocare in A2 con Scafati e in doppio tesseramento in C Gold con la Pallacanestro Salerno. Dalla stagione 2021/22 veste la casacca biancoblù della Virtus Ragusa.

Due i nuovi arrivi alla corte del riconfermato Bocchino: Filippo Valenti, playmaker di 187 cm classe 2003. Valenti che va ad arricchire il roster che la società iblea sta allestendo in vista del prossimo campionato di serie B.
Nato a Novara, Valenti inizia a muovere i primi passi nel basket nelle giovanili della società Pianeta Basket Novara disputando i campionati U14 e U15 e con il San Giacomo Basket Novara i campionati U16 e U18 Gold conquistando con la propria compagine di gioco le Final Four per entrambe le categorie.
Valenti si distingue viaggiando con una media di 25 punti. Nel 2020 si trasferisce in Bosnia per giocare con l’HKK Brotnjo Citluk nella squadra junior e contemporaneamente nella Herceg Bosna, squadra che milita in serie A. Qui il nuovo giocatore ibleo rimane fino all’ultima stagione proseguendo fino alle semifinali playoff e viaggiando a con una media di 23 punti.

Altro colpo di mercato messo a segno dalla Virtus Ragusa: Bogdan Milojevic, ala/centro di 201 cm classe 1998. Milojevic si inserisce nella rosa dei giocatori a disposizione di coach Bocchino andando ad arricchire il comparto lunghi. Il nuovo giocatore ibleo con i suoi 201 centimetri, uniti alla grande esperienza maturata sin qui nelle varie squadre in cui ha giocato, sarà un valido aiuto per la Virtus Ragusa nelle battaglie del prossimo campionato.
Bogdan Milojevic, arrivato in Italia nelle giovanili dell’Assigeco Piacenza, ha esordito giovanissimo in serie B, nella stagione 2016/17 con la maglia di Montegranaro, passando poi per altre esperienze con Barcellona Pozzo di Gotto, Teramo, Chieti e Firenze. Nella stagione 2020/21 ha giocato prima con la Partenope Sant’Antimo in serie B e poi a Trapani in serie A2. Nella passata stagione invece ha vestito la casacca del Basket Cecina. Qui ha viaggiato con una media di quasi 14 punti a partita abbinando la conquista di 5,9 rimbalzi con un utilizzo medio di 25 minuti.

Ultimi Articoli