Sostegno al comparto Turismo, on. Dipasquale: “L’Assessore Gadget agisca invece di perder tempo sui social”

“L’assessore Messina, con delega ai gadgets e già al Turismo, è anche grafomane: ha dichiarato che ogni 3 giorni scriverà, dice, al governo nazionale, per sostenere le agenzie di viaggi e i tour operator.
Lui che, membro di un governo guidato da Nello Musumeci, non ha speso un centesimo per sostenere il turismo, le agenzie di viaggi e i tour operator.
Lui, che si occupa solo di patrocini, sagre di paese, gadget e cappellini, ancora non sa se e quando riuscirà a partorire un misero bando per i voucher in favore del settore”.

Lo dichiara l’on. Nello Dipasquale, parlamentare regionale del Partito Democratico e segretario del Consiglio di Presidenza dell’Assemblea Regionale Siciliana, commentando le dichiarazioni dell’assessore regionale al Turismo che intende impiegare il proprio tempo a scrivere lettere al Governo centrale per sollecitare interventi in favore del settore Turismo.

“Certo – continua Dipasquale – ha tanto tempo libero l’Assessore Gadgets. Quando non va ai concerti di Bocelli in piena pandemia, non ha nulla da fare e quindi scrive al Governo, va sui social e, ogni tanto (eufemismo), la spara grossa, anzi esagerata.
Voglio rassicurarlo: di una cosa sono certo, che il Governo nazionale ha operato e continua a farlo con azioni veloci e concrete per andare incontro alle categorie produttive più danneggiate dagli effetti della pandemia e, tra questi, quelli del settore turismo esasperati (lo capisco) dalle difficoltà di cui l’Assessore Gadget sembra non curarsi”.
“Sblocchi fondi e risorse immediate per il settore, emetta bandi e provvedimenti entro l’anno, se ne è capace – conclude – anziché perdere tempo sui social e a scrivere solleciti da rispedire al mittente per assoluta incompetenza”.

Ultimi Articoli