Fine settimana di gara per amazzoni e cavalieri della Società Ippica Ragusana

Fine settimana di gare per i giovani atleti della società ippica ragusana impegnati in una tappa del circuito Masaf al Circolo ippico Terre Rosse di Pozzallo.

I cinque amazzone e cavalieri della SIR, diretti dal tecnico Mario Scribano, dovranno superare il percorso, nelle varie formule ‘precisione e giudizio’ o ‘a tempo’, senza subire alcuna penalità.

Il salto ad ostacoli è un evento particolarmente spettacolare perché richiede abilità fisica e tecnica eccellente per completare il percorso. Fare un buon salto significherà essere ineccepibile in tutte le parti del movimento: l’avvicinamento, lo stacco, il salto, la recezione e il proseguimento.

Per la Società Ippica Ragusana del presidente Giorgio Battaglia, l’ennesima gara di una tappa di selezione in previsione del concorso “Progetto sport B2” in programma ad Augusta (organizzato dall’associazione dilettantistica ippica megarese) il prossimo 20 e 21 aprile a cui parteciperanno dieci binomi.

Ultimi Articoli