Il sindaco Cassì ha ritirato, a Catania, il riconoscimento “Sicilia Virtuosa”

Ragusa è seconda in Sicilia tra i Comuni popolosi più virtuosi in ambito di gestione dei rifiuti.

Il sindaco Peppe Cassì ha ritirato, nel corso di una cerimonia organizzata dal Governo regionale a Catania, il premio “Sicilia Virtuosa”, riconoscimento attribuito al Comune di Ragusa che, nel 2019, ha raggiunto una percentuale di raccolta differenziata pari al 71,1%, superiore anche a quella di Marsala, prima in classifica per via di una popolazione maggiore.
“Posso assicurare – ha dichiarato il sindaco Cassì – che ciò che Ragusa sta facendo suscita l’invidia e quasi lo stupore di molti, eche per questo ci prendono a modello.
Il merito è di un senso civico ammirevole, di un attaccamento profondo alla nostra terra. Ogni buon ragusano può meritatamente sentire suo il premio che oggi ho ritirato a Catania.
Eppure, siamo consapevoli che possiamo ancora fare meglio, migliorando la qualità della nostra differenziata semplicemente prestando ancora più attenzione alla separazione dei materiali, contrastando insieme quel residuo di inciviltà che abbandona e sporca, pregiudicando l’impegno della stragrande maggioranza e di fatto isolandosi nella vergogna.
Ho la fortuna di essere, ogni giorno, un sindaco orgoglioso.“

Ultimi Articoli