L’assessore Clorinda Arezzo lancia l’ipogeo di Donnafugata

Anche questa estate il servizio ferroviario festivo “Barocco line”, invocato fortemente dal territorio dopo anni di assenza, ha messo in rete città d’arte e visitatori del Val di Noto.
Sospeso a partire da ottobre, in questi giorni l’Amministrazione comunale ha chiesto ed ottenuto dalla Regione la riattivazione del servizio per le domeniche 10 e 17 ottobre, in coincidenza con il festival “Le Vie dei Tesori” a Ragusa.
“Scoperta del territorio e valorizzazione del servizio ferroviario – afferma l’assessore alla cultura e beni culturali Clorinda Arezzo – sono uno sostegno dell’altro. In questo modo la passeggiata in programma all’ipogeo di Donnafugata si svolgerà non soltanto nelle giornate di sabato del 9 e 16 ottobre, alle ore 10,30, ma anche nelle domeniche del 10 e 17 ottobre, alle ore 11. Punto di ritrovo per i partecipanti sarà il cortile interno del Castello, da cui partirà la visita guidata alla scoperta di questo piccolo e poco conosciuto gioiello”.
Sono in corso modifiche alla pagina web dedicata e presto sarà possibile prenotare anche per la domenica la passeggiata all’ipogeo al seguente link: https://leviedeitesori.com/passeggiate-ragusa/.
Si ricorda che esibendo in biglietteria il ticket del treno, si potrà vorrà visitare il Castello e il Mudeco usufruendo di una riduzione del biglietto d’ingresso.

Ultimi Articoli