“M’illumino di meno” anche quest’anno vede Ragusa protagonista

Il Comune di Ragusa aderisce alla Giornata sul risparmio energetico e salvaguardia dell’ambiente, di venerdì 6 marzo, promossa dalla trasmissione di Rai Radio 2 “Carterpillar”

Venerdì 6 marzo verrà celebrata la sedicesima edizione della Giornata sul risparmio energetico e dell’ambiente denominata “M’illumino di meno” promossa dal programma di Rai Radio 2 “Caterpillar”.

L’iniziativa che ha ricevuto i riconoscimenti della Presidenza della Repubblica ed i patrocini di diversi Ministeri e del parlamento Europeo è sostenuta anche dall’Associazione Nazionale Comuni Italiani.
Per questo motivo il presidente dell’Anci Antonio Decaro ha invitato i sindaci di aderire a tale manifestazione spegnendo la sera del 6 marzo le luci dei luoghi significativi o monumenti della città e di mettere a dimora un albero come testimonianza dell’impegno delle pubbliche amministrazioni per la salvaguardia dell’ambiente.

Il sindaco Peppe Cassì decidendo di aderire alla Campagna promossa dalla trasmissione radiofonica “Caterpillar”, ha disposto per l’occasione lo spegnimento la sera di venerdì 6 aprile delle luci dell’androne di Palazzo di città e di Piazza San Giovanni.

Inoltre, sempre venerdì prossimo, alle ore 11, presso la Scuola Berlinguer, si terrà una cerimonia alla quale interverranno sia il primo cittadino che l’assessore alla pubblica istruzione e verde pubblico Giovanni Iacono per la messa a dimora nell’orto botanico dell’istituto, alla presenza degli alunni, di una quercia da sughero e di un albero di manna.
Una iniziativa, questa, che si inserisce a fagiolo nel vasto e qualificato programma attuato dall’assessore Iacono per la tutela, la valorizzazione e l’implementazione del patrimonio arboreo comunale

Ultimi Articoli