Per immagine ed eventi della città, Modica capoluogo della provincia

Decine di appuntamenti nell’ambito di una iniziativa ideata e promossa dalla locale sezione di ConCommercio, tutti di grande livello e con una cornice non indifferente di pubblico, una ennesima promozione della città che si afferma, sempre più, come immagine, come progetto culturale, come valorizzazione del centro storico in controtendenza rispetto alla sonnolenza di altri centri, soprattutto il capoluogo, attardato da croniche latenze di idee, di programmi, di innovazione culturale, di rilancio turistico e di sviluppo economico.

Continua con successo a Modica l’evento “N’uovo – movimento urbano condiviso” che sta dando, alla città, una grande visibilità, come afferma il presidente sezionale Confcommercio Modica, Giorgio Moncada: “Una grande occasione di visibilità per la nostra città che, ancora una volta, mette in evidenza come il lavoro di squadra riesca a produrre i migliori effetti”.

Quasi duecentomila visualizzazioni sui social per l’iniziativa di presentazione del libro “LuCake, il mio libro salato” nel contesto dell’iniziativa che, promossa da Mondadori bookstore e Caffè Adamo, ha visto come protagonista Luca Perego.
Il tutto nell’ambito degli appuntamenti contenuti nella cornice di “N’uovo – movimento urbano condiviso”.
Intanto, procedono i vari momenti di questo contenitore realizzato con il supporto di numerose realtà che credono nella rivitalizzazione del centro storico.
I puntuali ed entusiastici riscontri finora ottenuti ci rivelano come l’attenzione nei confronti di questa innovativa manifestazione sia in continua crescita”.
Oggi, dalle 9 alle 13, “N’uovo Ciok” alla Società operaia di mutuo soccorso, ingresso libero: dai 6 agli 11 anni visione video della leggenda di Quetzalcoatl e storia del cioccolato e realizzazione del n’uovo ciok.
Dalle 10 alle 13 e dalle 16,30 alle 20 Egg-o-centric alla Libreria Zazie a cura di Paola Contino.
Alla bottega don Puglisi, dalle 16,30 alle 17,30 laboratorio per bambini a cura di Casa don Puglisi.
Alle 17,30, alla fondazione Grimaldi in corso Umberto, “La Pasqua in Sicilia” di Miceli e Ballarò, presentazione del libro da parte di Giuseppe Barone e Marcella Burderi, a cura di Unitre Modica.
Continuano poi le installazioni permanenti a Rocciamadre architettura mentre alle 19, nella chiesa collegiata Santa Maria di Betlem, ci sarà “N’uovo ascolto”, una prospettiva nuova al repertorio classico e sacro con musiche di Bach, Beethoven e Schubert, al pianoforte Filippo Gorini, iniziativa a cura dell’associazione Mozart Italia.
Mercoledì, invece, dalle 9 alle 13, alla società operaia di mutuo soccorso, laboratorio per scuole sul tema “N’uovo mandala”. Ingresso libero. Dai 12 ai 13 anni sarà realizzato il mondo cosmico su di un uovo. Torna l’iniziativa alla libreria Zazie e il laboratorio per bambini alla bottega Don Puglisi.
Alle 18,30, alla società operaia di mutuo soccorso, la conferenza-laboratorio “L’uovo, origine della vita”, a cura di Daniele Colombo, psicologo e psicoterapeuta.

Ultimi Articoli