Per l’ANFFAS Ragusa, i giorni speciali dell’estate

I giorni speciali dell’estate 2024 sono appena iniziati per l’Anffas onlus Ragusa che, anche quest’anno, ha scelto un lido di Marina per fare trascorrere ai propri ragazzi delle giornate vivaci, anche per combattere l’afa e l’eccessivo caldo.
La giornata al mare rappresenta da sempre, per Anffas, una occasione in cui, con la compagnia degli operatori, sempre molto attenti alle loro esigenze, i ragazzi possono trascorrere momenti di sana spensieratezza.
“Per noi tutti – sottolinea la direttrice Salvina Cilia – quella del bagno a mare è una esperienza straordinaria per lo scambio di emozioni che riesce a garantire, una esperienza che, con il trascorrere degli anni, diventa sempre più consolidata alla luce dei percorsi simili che abbiamo già effettuato negli anni scorsi e che ci hanno consentito, laddove necessario, di raddrizzare il tiro”.
“Voglio ringraziare – ancora la direttrice Cilia – i nostri ragazzi per quello che riescono a trasferirci in termini di sensazioni positive. Loro sono strafelici quando, durante queste torride giornate estive, sono in acqua. E noi assieme a loro. Facciamo di tutto per rendere questi momenti indimenticabili e possiamo affermare che, di solito, riusciamo nell’intento. E’ vero, stiamo parlando di momenti speciali che ci conciliano con il nostro modo di operare, facendoci comprendere quanto grande e ricca di stimoli importanti possa essere la strada che percorriamo ogni giorno”.

Ultimi Articoli