Servizio di bus navetta Ibla-Centro storico superiore da sabato 1° agosto

Con affidamento diretto alla ditta Autotrasporti Tumino s.r.l. per € 1.080 (+Iva 10%), è stato predisposto il servizio di bus navetta gratuito Ibla-Centro storico Superiore e viceversa per sabato 1 e domenica 2 agosto. I

ll collegamento, attivo dalle ore 18,00 (prima partenza da Terminal Ragusa) alle ore 01,15 (ultima partenza da Terminal Ibla), avrà percorso: Piazza del Popolo (Terminal Ragusa) – via Risorgimento – Largo San Paolo – via Avv. Ottaviano – Giardino Ibleo (Terminal Ibla), L.go Camerina (fermata), Piazza della Repubblica (fermata), C.so Mazzini (fermata), C.so Don Minzoni (fermata) e risalita verso Terminal di Ragusa.

“Non avendo ancora completato l’iter della gara a invito – dichiara l’assessore alla Mobilità Giovanna Licitra – abbiamo comunque voluto mantenere l’impegno preso con i cittadini di far partire da sabato 1° agosto il servizio affidandolo al vettore dello scorso anno, evitando così che il collegamento, molto apprezzato, venisse ulteriormente posticipato come già accaduto a seguito dei limiti sulla capienza dei mezzi pubblici causati dalla pandemia, solo recentemente revocati
La procedura di affidamento, che contiamo di completare la prossima settimana così da utilizzare il vettore definitivo a partire da venerdì 7, ha infatti richiesto un po’ di tempo oltre il previsto a fronte della volontà dell’Amministrazione di includere nel prossimo tragitto anche via Roma, per la quale sono in corso valutazioni tecniche.
Già da questo weekend, però, il servizio avrà un’implementazione con la disponibilità di tre navette anziché due.
Comunico inoltre – prosegue l’assessore. Licitra – che da lunedì 3 agosto sarà attivo il servizio notturno feriale di Ast della linea 35. Il percorso avrà partenza da Piazza del Popolo (20.40), sosta ai Giardini Iblei (21.00) e arrivo nuovamente a Piazza del Popolo (21.20) con partenza ogni 45 minuti.
L’ultima corsa partirà alle 00.25 da Piazza del Popolo, con sosta alle 00.45 ai Giardini Iblei e arrivo alle 01.05 nuovamente a Piazza del Popolo.”

Ultimi Articoli