Le eccellenze iblee al Vinitaly ed al Sol di Verona

di redazione
Senz’altro positiva e, si spera, utile per il futuro, la presenza dei prodotti di qualità dell’area Iblea al Vinitaly ed al Sol di Verona  Manifestazioni espositive e promozionali dedicate principalmente ai vini ed agli oli di qualità ma contemporaneamente aperte alle produzioni di eccellenza dei vari territori.  I Consorzi di Tutela dell’olio Dop Monti Iblei, del formaggio Ragusano Dop e del vino Cerasuolo di Vittoria Docg e l’associazione “Eccellenze Iblee Agroalimentari”, aderendo all’iniziativa voluta e promossa dall’ex Provincia Regionale attraverso il marchio d’area “viaggio negli Iblei”, sono stati attivamente presenti al Vinitaly ed al Sol.
Una partecipazione soddisfacente e bene augurante soprattutto se si considera la ormai imminente apertura dell’Expo di Milano e se si tiene conto del successo delle degustazioni sostenute oltre che dai Consorzi dei prodotti con marchio europeo, dalle numerose ditte che hanno voluto essere presenti coi le loro apprezzatissime produzioni.
Interessante anche il numero dei contatti creati alla manifestazione espositiva di importanza internazionale e mondiale.
Oltre al presidente dell’associazione delle “eccellenze Iblee agroalimentari”, Enzo Cavallo, hanno partecipato i presidenti  dei Consorzi dell’olio dop monti Iblei Peppino Arezzo e del vino Cerasuolo di Vittoria Docg Massimo Maggio che, fra l’altro, hanno avuto la possibilità di interloquire con Ministro delle politiche agricole Maurizio Martina, con l’assessore regionale per l’agricoltura Nino Caleca e col responsabile del Cluster Biomediterraneo ad Expo 2015, di prossima apertura a Milano, Dario Cartabellotta. Tanti e tutti qualificati i momenti di confronto e di dibattito di natura politica, di natura economica oltre che di natura tecnica ai quali la delegazione Iblea ha cercato di garantire la presenza di soggetti direttamente interessati alle singole materie trattate. 

Ultimi Articoli