Offerta sanitaria sempre più vicina ai cittadini

Accordo fra medici di base e ASP per andare “da una medicina di attesa a una medicina di iniziativa”

Venerdì 31 gennaio 2020 alle ore 18.00 in via San Martino, 214 – Vittoria, sede di riferimento AFT – Aggregazione Funzionale Territoriale – è stata presentata la nuova proposta di offerta sanitaria primaria. Un’occasione speciale, alla presenza del direttore generale dell’Asp, arch. Angelo Aliquò, del direttore sanitario aziendale, dr. Raffaele Elia, del segretario provinciale della FIMMG di Ragusa, dr. Roberto Licitra e della dr.ssa Carmela La Terra, direttore del S.C. Assistenza Sanitaria di base.

Nelle sedi verranno fornite, agli assistiti della AFT, prestazioni di diagnostica di primo livello (telecardiologia, spirometria e, successivamente, indagini di laboratorio essenziali ed ecografie di base). Garantita la gestione delle urgenze di basso e medio livello (Codici Bianchi) come punto di riferimento alternativo all’ospedale.

Obiettivo dell’AFT è quello di migliorare l’offerta sanitaria alla popolazione assistita erogando prestazioni di diagnostica di I livello con l’utilizzo di sistemi informatici innovativi di telemedicina del territorio di competenza.

La sperimentazione viene avviata per la durata di 24 mesi, a partire dal 1° febbraio 2020.

Le AFT sono raggruppamenti funzionali monoprofessionali di MMG con il compito di attuare il nuovo modello di continuità assistenziale. La loro finalità consiste nel gestire, secondo obiettivi definiti e concordati con l’Azienda Sanitaria, la “presa in carico” della salute del gruppo di cittadini loro affidati.

Gli obiettivi sono:

a) passare da una medicina di attesa a una medicina di iniziativa;

b) operare per PDTA – Percorsi Diagnostico Terapeutico Assistenziali;

c) avere gestione proattiva delle cronicità, delle complessità e la tutela del paziente fragile.

L’AFT è costituita da MMG che condividono, in forma strutturata, obiettivi e percorsi assistenziali, strumenti di valutazione della qualità assistenziale, linee guida. Ogni AFT abbraccia un bacino di utenza di circa 30.000 utenti e coinvolge circa 20 Medici di Medicina Generale.

L’AFT – Area Territoriale di Vittoria-Acate è costituita da 28 MMG – Medici di Medicina Generale così di seguito articolati:

1° gruppo (7) MMG) organizzati in medicina di gruppo. Si tratta di Medici operanti nella sede di riferimento in via San Martino 214 Vittoria, dalle 8.00/13.00 e dal 15.00/20.00

2° gruppo (5 MMG) operanti nella sede medicina di gruppo di via P. Umberto 82 Vittoria – dalle 8.00/13.00 e dal 15/20.00
Due gruppi organizzati in medicina di rete. È un’organizzazione informatico-telematica di collegamento tra le varie schede cliniche dei MMG della AFT. Medici che operano ognuno nel proprio ambulatorio, programmati per garantire orari coordinati per la copertura mattino e pomeriggio.

Infine, per un altro gruppo denominato MMG non associati gli orari sono quelli previsti dall’ Accordo Collettivo Nazionale (“..almeno 6 ore giornaliere, distribuite equamente nel mattino e nel pomeriggio…”).

Elenco dei MMG aderenti alla sperimentazione è consultabile sul sito aziendale:

https://bit.ly/2GCZvYx

Ultimi Articoli