Palchi DiVersi Estate al Castello di Donnafugata per la decima edizione

Decima edizione in quest’estate 2020 da ricordare. La rassegna Palchi DiVersi Estate al Castello della Compagnia G.o.D.o.T. di Ragusa festeggia i suoi primi dieci anni: lo fa nell’unico modo in cui le riesce meglio: andando in scena con due nuovissime produzioni nella confermata location del Castello di Donnafugata.
Due spettacoli, il divertente “Cafè comique” e il sentimentale “Con le ali dell’amore” per tredici repliche complessivamente: la compagnia teatrale diretta da Federica Bisegna e Vittorio Bonaccorso sfodera la grinta e la dedizione che da sempre la contraddistinguono, proponendo due nuovi impegni teatrali nella bellissima scalinata del parco interno del Castello.

Cafè comique, una rappresentazione comica a quadri accompagnata da una cornice musicale leggera che ricorda i tempi d’oro dello spettacolo italiano, andrà in scena il 22, il 24 e il 26 luglio e poi il 6, l’8, il 25 e il 27 agosto.

Con le ali dell’amore, una mise en espace dai sonetti di William Shakespeare all’interno di una trama che rimanda alle vicende più intriganti delle sue opere più famose, sarà invece proposta il 23 e il 25 luglio, il 5, il 7, il 26 e il 28 agosto (tutti gli spettacoli inizieranno alle ore 21.30).

Vittorio Bonaccorso firma la regia le scelte musicali e la scenografia di entrambi gli spettacoli, Federica Bisegna i costumi e i testi.

C’è grande fermento per questo ritorno ufficiale sulle scene – la compagnia, prima a tornare sul palco a Ragusa, è stata impegnata nelle scorse settimane con un corto teatrale insieme agli allievi del Lab Junior al City – un ritorno attesissimo dei bravissimi attori ragusani, costretti come tutti a sospendere improvvisamente ogni appuntamento ma che in questi mesi hanno continuato a incontrarsi in una sala prove virtuale e a fare teatro, seppur a distanza, con l’iniziativa Camerini e con Il manifesto del piatto (sulla pagina fb della Compagnia tutte le proposte portate avanti in questi mesi).

La voglia di continuare non è mai mancata e adesso si ritorna a mettersi in gioco con due nuove proposte nella sempre suggestiva atmosfera del Castello che ogni anno accoglie le centinaia di presenze, locali e straniere, che seguono gli appuntamenti della rassegna estiva.
L’attesa tra il pubblico è alta: c’è voglia di tornare ad essere una platea attenta e partecipe e di applaudire alla bravura della Compagnia G.o.D.o.T. che anche stavolta darà prova della sua eccellenza. Ovviamente ci sarà una capienza ridotta a causa delle limitazioni imposte dalle disposizioni normative, per questo è obbligatoria la prenotazione (info su www.compagniagodot.it)

“Siamo felici per questo atteso e sperato ritorno – commentano Federica Bisegna e Vittorio Bonaccorso – Calcare le scene è sempre un’emozione, ma stavolta sarà diverso: incontreremo il nostro amato pubblico dopo un momento così difficile per tutti, sarà una gioia tornare a sognare, divertirci, come sempre grazie al teatro!”.

Ultimi Articoli