Si apre la stagione balneare a Marina di Ragusa

Sabato 27 giugno si apre, simbolicamente, la stagione balneare a Marina di Ragusa e l’amministrazione provvederà a issare, in piazza Torre, la Bandiera Blu 2020.
IL prestigioso riconoscimento è stato conferito dalla FEE alle spiagge di Marina di Ragusa, per l’impegno dell’Amministrazione comunale nel mantenere e mettere in atto quelle condizioni stato di tutela ed educazione ambientale e quelle attività utili a creare consapevolezza nei cittadini e nei turisti sulla necessità di una maggiore tutela e salvaguardia del patrimonio ambientale, naturalistico e culturale del territorio.

Per il periodo 27 giugno – 20 settembre, definito dall’Amministrazione comunale come Stagione bandiera Bandiera Blu 2020, saranno garantiti a Marina di Ragusa i servizi di seguito elencati:

-servizio di vigilanza per la sicurezza sulle spiagge, svolto tramite il servizio Spiagge Sicure, organizzato dal Comune con l’ausilio dei Volontari della Protezione Civile;
-Servizio di pulizia delle spiagge e di raccolta dei rifiuti con l’apposizione di appositi cestini raccolta rifiuti generici e per la raccolta differenziata, per il tramite del Servizio di Igiene Ambientale svolto dall’Impresa Ecologica Busso;
-Strutture per garantire la fruibilità delle spiagge anche a portatori di handicap;
– Gestione dei servizi igienici;
-Manutenzione e attivazione del servizio docce sulle spiagge;
-Predisposizione di parcheggi per portatori di Handicap sul lungomare A. Doria in corrispondenza delle rampe di accessi alle spiagge;
-Attivazione del servizio di informazione turistica, presso i locali della delegazione comunale di Marina di Ragusa, anche in orario pomeridiano e nei giorni festivi.

Per regolamentare le modalità di fruizione ed utilizzo delle spiagge Bandiera Blu 2020 di Marina di Ragusa, comprendente le sole spiagge libere ricadenti nel tratto di costa fra la spiaggia denominata “Mancina” fino alla spiaggia del Lungomare Andrea Doria, confinante con il Lido Baia del Sole, è stata emanata in data odierna l’ordinanza sindacale n. 733.

Con detto provvedimento si raccomanda ai fruitori delle spiagge Bandiera Blu di mantenere buone norme comportamentali al fine di garantire l’igiene, il decoro dei luoghi, il rispetto dell’ambiente e assicurare la serena fruizione delle spiagge,
Gli stessi fruitori sono inoltre invitati a:
– a non lasciare sulle spiagge libere, dalle ore 20,00 alle ore 8,00, ombrelloni, sedie, sedie a sdraio ed altre attrezzature, campeggiarvi e pernottarvi;
– a non praticare giochi (ad esempio il gioco del pallone, tennis da spiaggia, pallavolo, basket, bocce ecc.), che per le loro caratteristiche possano provocare molestia o danni fisici ai bagnanti. Detti giochi possono essere praticati nelle zone appositamente attrezzate dai concessionari;
– a non condurre o far permanere (durante la stagione balneare) qualsiasi tipo di animale, anche se munito di museruola o guinzaglio, fatta eccezione per le unità cinofile adibite a servizio di salvataggio e a quelle adibite alla guida per i non vedenti, così come previsto dall’art. 3 del D.D.G. n. 476 del 01/06/2007 e s.m.i. emanato dall’Assessorato Territorio e Ambiente della Regione Siciliana;
– a non occupare con ombrelloni, sdraio, sedie, sgabelli, teli, ecc., la fascia di metri lineari 5 dell’arenile sabbioso misurata dalla battigia e destinata esclusivamente al libero transito dei bagnanti;
– a non abbandonare rifiuti di qualsiasi genere sulla spiaggia, che dovranno essere conferiti e sistemati negli appositi contenitori predisposti per la raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani;
– a non cucinare in spiaggia, a non usare fornelli e/o bombole di gas, nonché a non accendere fuochi;
– a non porre in essere qualsiasi altra attività che può costituire motivo di pericolo e disturbo al godimento della spiaggia ed alla libera accessibilità da parte dei soggetti svantaggiati.

L’assessore alla polizia municipale, Ciccio Barone, rende noto che da domani, sabato 27 giugno e per ogni fine settimana, a Marina di Ragusa verrà istituita, dalle ore 19 alle ore 24, la ztl in via Benedetto Brin, via Dandolo e via Citelli.
Inoltre, sempre da domani, 27 giugno, entreranno in servizio a Marina di Ragusa 7 dei 14 vigili stagionali che supporteranno l’attività degli agenti di PM prevalentemente per il controllo del rispetto dei limiti di velocità nelle arterie di maggiore flusso veicolare della frazione balneare ragusana. Altri sette vigili stagionali – precisa l’assessore Barone – entreranno in servizio entro la prima decade del mese di luglio.

Predisposti inoltre, dal Comando della Polizia Municipale, appositi controlli della velocità della Polizia Municipale con telelaser, su Marina di Ragusa, secondo il calendario appresso specificato:

Il Comando della Polizia Municipale rende note le strade in cui, dal 27 giugno all’11 luglio, potranno essere effettuati i controlli della velocità con apparecchiatura “Telelaser”, al fine di tutelare la sicurezza stradale e ridurre gli incidenti.

Sabato 27 Giugno
Via Amm. Rizzo, Via Portovenere, Via Cervia, Via M. Calabrese;

Domenica 28 Giugno
Via Portovenere, Via Cervia, Via M. Calabrese, Via Amm. Rizzo;

Lunedì 29 Giugno
Via Cervia, Via M. Calabrese, Via Amm. Rizzo, Via Portovenere;

Martedì 30 Giugno
Via M. Calabrese, Via Amm. Rizzo, Via Portovenere, Via Cervia;

Mercoledì 1 Luglio
Via Amm. Rizzo, Via Portovenere, Via Cervia, S.P. 25 c.da Camemi (centro abitato);

Giovedì 2 Luglio
Via Portovenere, Via Cervia, S.P. 25 c.da Camemi (centro abitato), Via M. Calabrese;

Venerdì 3 Luglio
Via Cervia, Via M. Calabrese, Via Amm. Rizzo, Via Portovenere;

Sabato 4 Luglio
Via M. Calabrese, Via Amm. Rizzo, Via Portovenere, Via Cervia;

Domenica 5 Luglio
Via Amm. Rizzo, Via Portovenere, Via Cervia, Via M. Calabrese;

Lunedì 6 Luglio
Via Portovenere, Via Cervia, Via M. Calabrese, Via Amm. Rizzo;

Martedì 7 Luglio
Via Cervia, Via M. Calabrese, Via Amm. Rizzo, S.P. 25 c.da Camemi (centro abitato);

Mercoledì 8 Luglio
Via M. Calabrese, Via Amm. Rizzo, Via Portovenere, S.P. 25 c.da Camemi (centro abitato);

Giovedì 9 Luglio
Via Amm. Rizzo, Via Portovenere, Via Cervia, Via M. Calabrese;

Venerdì 10 Luglio
Via M. Calabrese, Via Amm. Rizzo, Via Portovenere, Via Cervia;

Sabato 11 Luglio
Via Portovenere, Via Cervia, Via M. Calabrese, Via Amm. Rizzo;

Ultimi Articoli