Si conferma anche a Modica l’alleanza per comunicazione di 5 Stelle e PD

Non solo a Ragusa, anche a Modica 5 Stelle PD, attraverso i loro consiglieri comunali portano avanti una azione comune di opposizione, che lascia intravedere quello che potrebbe essere il futuro accordo a livello nazionale per una alleanza stabile.

A Modica, i consiglieri comunali Spadaro (PD) e Medica (M5S) hanno presentato, addirittura una interrogazione consiliare congiunta per una migliore vivibilità del quartiere Dente, anche attraverso l’ampliamento e l’efficientamento del servizio bus.
Nell’interrogazione, i due Consiglieri evidenziano che, finalmente, dopo tanti interventi da parte di cittadini e da parte loro, che hanno accolto ed evidenziato le istanze, il quartiere Dente è stato dotato di un minibus nuovo.
“Di ciò – scrivono Spadaro e Medica – siamo compiaciuti perché riteniamo che sia questo il modo consono per cui i cittadini possano usufruire di un servizio pubblico agile, efficiente e sicuramente meno inquinante rispetto a quello finora effettuato”.
Con tale interrogazione i due Consiglieri chiedono all’Amministrazione comunale se può intervenire presso l’AST, azienda pubblica che effettua il servizio, per rendere possibile un prolungamento della corsa in modo da poter rendere fruibile il servizio del minibus anche ai cittadini che abitano nella parte alta del quartiere, ovvero sulla via Dente Crocicchia, ciò in virtù anche del fatto che sono in fase di ultimazione i lavori della rotatoria Dente Crocicchia.
Inoltre, chiedono se è possibile che venga garantito costantemente il numero attuale di corse adeguato alle esigenze dei cittadini del popoloso quartiere che quotidianamente hanno necessità di raggiungere tutti gli altri quartieri della città.
“Un servizio pubblico puntuale ed efficiente, infatti – affermano i due Consiglieri del PD e del M5S – favorisce un minore utilizzo della propria auto e un allentamento del traffico, con notevole beneficio per la qualità della vita”.
I Consiglieri, Spadaro e Medica, infine, nel prendere atto dei recenti interventi migliorativi, auspicano che il quartiere Dente, così come tutti gli altri quartieri e zone della città, continui a ricevere le giuste e doverose attenzioni riguardo alle tante problematiche ancora irrisolte che i Consiglieri stessi non mancheranno di fare presenti costantemente a livello istituzionale a tutti gli organi competenti.

Ultimi Articoli