Si riprende la normale attività in casa Passalacqua

Ben 6 degli 8 componenti tra staff e squadra che avevano contratto il Covid, si sono infatti negativizzati mentre per i restanti due si attende l’esito dell’ultimo tampone.
Un autentico sospiro di sollievo, in casa biancoverde, per quello che è stato un momento certamente non facile, che adesso si vuole cercare di mettere alle spalle il più presto possibile.
Buone notizie, intanto, arrivano anche per Isabelle Harrison. La forte pivot americana, infatti, ha sostenuto con esito favorevole tutte le visite del caso e ha iniziato ad allenarsi con il resto del gruppo.
La squadra, come da calendario, dovrebbe ritornar a giocare il 29 novembre sul campo della Reyer Venezia per quello che si annuncia sin da subito come un incontro dall’alto tasso di difficoltà.

Fissati, intanto, i recuperi di due partite che sono state rinviate nelle scorse settimane:
Broni-Ragusa, valida come sesta giornata di campionato, si giocherà il 2 dicembre alle ore 20,30
Ragusa-San Martino di Lupari, valida come settima giornata ed in programma invece il 16 dicembre alle ore 16,30.
In via di definizione, invece, il recupero della quinta giornata tra Ragusa e Vigarano e dell’ottava giornata tra Sesto San Giovanni e Ragusa.

Nei prossimi giorni è prevista una conferenza stampa per la presentazione dell’americana Isabelle Harrison, con la presenza del Presidente della società ragusana, Davide Passalacqua.

Ultimi Articoli