Sospensione attività Rianimazione dell’Ospedale “Guzzardi” di Vittoria

A seguito del ritrovamento di alcuni topi nel reparto di Rianimazione dell’ospedale “Guzzardi” di Vittoria, la Direzione strategica dell’ASP di Ragusa, di concerto con la Direzione medica di presidio e il Servizio Tecnico aziendale, comunica di essersi immediatamente attivata, secondo le procedure previste, coinvolgendo la ditta incaricata dei servizi di derattizzazione.

Gli operai, al lavoro da venerdì, hanno provveduto a un primo intervento di bonifica degli ambienti, delimitando l’area. Nelle prossime ore seguirà la revisione dei controsoffitti e di tutti i varchi di accesso al reparto.

Al termine dei controlli, e comunque entro la metà della prossima settimana, il Laboratorio di Sanità pubblica dell’ASP effettuerà i rilievi microbiologici, propedeutici alla riapertura del reparto e alla ripresa dell’attività.

Si evidenzia, altresì, che gli interventi di derattizzazione presso il P.O. “Guzzardi” sono sempre avvenuti con regolare periodicità e che l’episodio possa ritenersi isolato.

Nel frattempo, i tre pazienti ricoverati presso la U.O.C. Anestesia e Rianimazione di Vittoria sono stati trasferiti presso i reparti di Medicina e Chirurgia dello stesso nosocomio, e presso la Rianimazione del “Giovanni Paolo” II di Ragusa.
Inoltre, la Direzione medica del “Guzzardi” ha attivato una postazione temporanea di Rianimazione presso il Pronto soccorso del presidio.

Ultimi Articoli