Modica: il consigliere PD Spadaro chiede la sospensione dei pagamenti dell’idrico

Con una interrogazione al Presidente del consiglio comunale di Modica e al Sindaco, il consigliere comunale del Partito Democratico, Giovanni Spadaro, con riferimento alle bollette idriche per le quali diversi cittadini continuano a segnalare di non riuscire a mettersi in contatto con il personale dell’ufficio idrico chiede di sospendere pagamenti fino alla riapertura al pubblico dell’ufficio competente, permettendo quindi ai cittadini di chiedere legittimamente le dovute spiegazioni per bollette con importi di dubbia correttezza.
È possibile che tale problema – sottolinea Spadaro – nell’attesa di avere i dovuti chiarimenti, possa indurre i cittadini a non pagare le bollette e/o spingerli a ricorrere alle autorità giudiziarie per ottenere il giusto riconoscimento delle loro ragioni con probabili conseguenze negative per le casse comunali.”

Ultimi Articoli