Nel giorno di Tutti i Santi la RAI trasmetterà la Santa Messa dalla Cattedrale di Ragusa

Mercoledì 1° novembre, solennità di Tutti i Santi, Rai1 trasmetterà la Santa Messa dalla Cattedrale di San Giovanni Battista a Ragusa. La diretta avrà inizio alle 11. A celebrare sarà il vescovo monsignor Giuseppe La Placa.
La Cattedrale ha diffuso alcune indicazioni utili per favorire un clima di raccoglimento e di preghiera anche a chi parteciperà alla santa messa seguendola da casa.
In particolare, i fedeli presenti in chiesa sono pregati di spegnere i cellulari. L’ingresso sarà possibile dalla porta laterale del sagrato lato San Giovanni e dal portone di corso Vittorio Veneto (il portone di corso Italia resterà chiuso in quanto la navata laterale del SS. Sacramento sarà occupata dai mezzi della Rai).
Alle 10.30 tutti i fedeli devono essere già seduti nel proprio posto, i fedeli rimasti in piedi potranno sistemarsi nella navata laterale di San Giovanni. Iniziata la santa messa non ci si potrà spostare da un posto all’altro. Non si potrà sostare nel transetto lato destro e lato sinistro e nella navata laterale del SS. Sacramento.
La Santa Comunione la si riceverà mettendosi in fila indiana nella navata centrale e ritornando al proprio posto per essa. Durante la celebrazione, sono sospese le visite dei turisti. Non saranno celebrate le sante messe delle 9, delle 10.30 e delle 12.

Ultimi Articoli