“Preservare le risorse naturali per le generazioni future”

Il Libero Consorzio Comunale di Ragusa promuove la seconda edizione della Settimana dell’Ambiente, in programma dal 25 luglio al 1° agosto 2021. La manifestazione punta alla sensibilizzazione delle tematiche ambientali ed alla conservazione della biodiversità.

“Anche quest’anno daremo vita alla Settimana dell’Ambiente per ricordare il valore del nostro territorio – dichiara il Commissario straordinario del Libero Consorzio dei Comuni, Salvatore Piazza – e quello che rappresenta la tutela dell’ambiente per la salute dei nostri cittadini. La pulizia del territorio è inoltre uno dei biglietti da visita per promuovere il turismo ed attira maggiori attenzioni da parte di chi si vuole recare in visita alla nostra terra”.

“L’evento sarà anche l’occasione per presentare la nostra flotta di auto elettriche, ottenute gratuitamente mediante il Progetto Comunitario Enernetmob, del quale il Libero Consorzio Ibleo è partner”.

“Ci auguriamo che questa manifestazione – conclude il Commissario Piazza – possa consolidarsi nel tempo, perché solo così potremo dare il giusto esempio ai nostri figli”.

Il programma prevede numerose iniziative. Tra i punti fermi della Settimana dell’Ambiente 2021, la valorizzazione delle riserve Macchia Foresta del Fiume Irminio e Pineta del Pino d’Aleppo ma anche dei percorsi naturalistici attorno alla Diga di Santa Rosalia ed alle aree protette nei Monti Iblei, anche attraverso la valorizzazione delle eccellenze agroalimentari. Non mancheranno le iniziative di pulizia del litorale, compresa la raccolta delle cicche e la distribuzione dei posaceneri lungo le spiagge del Ragusano.

Alleghiamo il programma completo predisposto con la collaborazione della Guardia Costiera, dei Comuni interessati e delle numerose associazioni del settore

locandina

Ultimi Articoli