Un esponente del PD di Modica ironizza sui manifesti dell’Ufficio Ecologia del Comune

Per l’avv. Stornello, esponente del PD di Modica, una campagna fuori luogo quella del Comune di Modica che ha creato una campagna di comunicazione esterna per sensibilizzare i cittadini sulla facilità della raccolta differenziata per evitare discariche a cielo aperto.

“Perché dire che ‘bastava poco’ quando basta poco per risolvere il problema?”

BASTAVA POCO
BASTAVA POCO PER DIFFERENZIARE BENE I TUOI RIFIUTI
BASTAVA POCO PER EVITARE DISCARICHE A CIELO APERTO
BASTAVA POCO PER DARCI UNA MANO
DIFFERENZIA IN MODO CORRETTO.

Per Stornello, una domanda sorge spontanea: “fino a quando il problema era rappresentato dal dove smaltire i rifiuti, le difficoltà nella raccolta potevano anche essere giustificabili. Ma adesso che i rifiuti sono stati raccolti (misteriosamente in alcune zone sì e in altre no, come denunciato dal Pd di Modica), per quale ragione continuano ad esserci nelle campagne modicane vere e proprie discariche a cielo aperto?
Se “bastava poco” per differenziare, a questo punto basta anche poco per smaltire. Si può fare, quindi, ma, non si capisce perché, non si fa.
Nel frattempo, la presenza di queste enormi e maleodoranti discariche rappresenta un incentivo per chi si sente in qualche modo autorizzato a dare il proprio contributo, personale e familiare, al disastro ambientale di massa.
L’inerzia dell’amministrazione comunale, a questo punto, concorre ed amplifica l’irresponsabilità degli “scaricatori” in un’insuperabile azione sinergica contro l’ambiente, la salute dei cittadini, la salubrità di campi e falde acquifere e contro la stessa immagine che del nostro territorio, la nostra casa, diamo ai turisti, ospiti di questa nostra casa comune.
L’Amministrazione Comunale di Modica agisca immediatamente per porre fine a questo scempio, anche con il supporto dei cittadini che amano la nostra Città e che possono segnalare al Comune di Modica tutte le discariche abusive, inviando una mail all’indirizzo ufficio.ecologia@comune.modica.rg.it .

In fondo, basta poco.

Ultimi Articoli