Lo sballo al Comune di Ragusa, fra disinfestazioni, derattizzazioni, sospensioni del servizio e deroghe alle ordinanze

Un pizzico di sballo non guasta ma c’è il dato di fatto che cambiano i sindaci ma non cambiano le cattive abitudini al Comune di Ragusa.
Appena si intravede un ponte, ci sono subito la disinfestazione e la derattizzazione pronte.
Gli uffici comunali saranno chiusi il 16 e il 17 agosto per disinfestazione e derattizzazione, fatta eccezione per gli sportelli degli uffici turistici di piazza San Giovanni e di piazza della Repubblica, a Ibla.

Al Canile sanitario saranno sospesi temporaneamente i ricoveri di cuccioli e cani non vaccinati.
Sono temporaneamente sospesi i ricoveri di cuccioli e cani non vaccinati presso il canile sanitario di Ragusa. La disposizione è conseguente al riscontro anomalo di cani deceduti in questo mese di luglio, circa 20, a causa della parvovirosi, come verificato in collaborazione con il medico veterinario dell’ASP, responsabile della parte sanitaria del canile. Verrà effettuata, oltre la normale disinfettazione, un’ulteriore opera di pulizia straordinaria in modo da riprendere le normali attività della struttura entro fine agosto.
L’ufficio competente informa che proseguono regolarmente le vaccinazioni degli animali.
Comunque, sulla morte di 20 cani, nel solo mese di agosto, si sarebbe potuto sapere qualcosa di più, ma, si sa, la comunicazione al Comune è un optional, esclusivamente su input del primo cittadino.

In tema di sballo, deroga anche all’ordinanza per le emissioni sonore, per la notte di Ferragosto.
Acclarato che senza musica a tutto volume non si vendono bibite e alcool, per la notte tra il 14 e 15 agosto, apposita deroga all’ordinanza sindacale. Le emissioni sonore degli esercizi che offrono intrattenimento musicale ai propri clienti per la notte di Ferragosto potranno raggiungere i 75 decibel.

Ultimi Articoli