Modica, per la Domenica di Pasqua le colombe voleranno senza nastri alle zampe

Il Comune di Modica ha accolto la richiesta dell’OIPA, l’organizzazione Internazionale Protezione Animali

“Sarà una Pasqua all’insegna della tradizione e nel rispetto delle colombe, simbolo che segna la Domenica più attesa dell’anno per noi Modicani e che da sempre contraddistinguono, con il loro volo, il significato e gli auspici del giorno della Madonna Vasa Vasa.
La festa della nostra Città sarà come sempre un momento di afflato popolare.
Insieme ai responsabili della Parrocchia di Santa Maria di Betlem, abbiamo deciso – ha dichiarato il Sindaco – che questa Domenica di Pasqua le colombe che prenderanno il volo -una volta svelato il nero che ammanta il simulacro della Madonna- saranno senza nastri alle zampe.
I colori che daranno la gioia della festa saranno quelli degli abiti della Madre quando abbraccia e bacia il Figlio risorto.
Una decisione che significa la nostra volontà di assoluto rispetto per la tradizione, per la storia di questa festa, per un giorno che non sarà mai per Modica come gli altri.
Una scelta che rispetta le segnalazioni ricevute dall’OIPA – ha dichiarato l’Assessore Samuele Cannizzaro che abbiamo valutato insieme al Sindaco – che inducono ad una decisione semplice ma che, proprio in un giorno come la Pasqua dove la Colomba è simbolo di Pace universale e manifesta coesione anche sociale, da senso vero ai valori”

Ultimi Articoli