“Dove tocca, suona”, si va a concretizzare il progetto per portare brand di livello in via Roma

Guidata dall’assessore ai centri storici Ciccio Barone, nell’occasione accompagnato dalle consigliere comunali Cettina Raniolo e Corrada Iacono, rispettivamente Presidente della Commissione Sviluppo Economico e Presidente della Commissione Cultura, si è trattenuta in città una delegazione di responsabili di un grosso gruppo imprenditoriale interessato a verificare le possibilità di aperture di punti vendita, del settore abbigliamento, nel centro storico superiore di Ragusa.
La visita fa seguito ai contatti intrapresi a suo tempo da un esperto che aveva offerto la sua disponibilità per le esigenze della città, e dell’amministrazione in particolare, per ripopolare commercialmente la via principale della città e le vie adiacenti.
Ancora una volta si può ben dire che l’assessore Barone “dove tocca, suona”, stabiliti i primi contatti e dopo aver esposto la strategia anche ai proprietari dei locali commerciali del centro storico, segnatamente a quelli della via Roma, dopo aver ricevuto il plauso per l’iniziativa intrapresa, è arrivato il contatto con i diretti interessati a vagliare le condizioni per operare.
Gli ospiti hanno visitato diversi locali, rendendosi contro della conformità e delle condizioni, acquisendo le planimetrie, con attente valutazioni nel contesto di una situazione globale, di certo difficile, ma si tratta di imprenditoria di un certo livello, in condizioni di annullare ogni eventuale criticità, una volta fissati obiettivi prioritari.
Si può dire che la missione di Ciccio Barone e del Sindaco Peppe Cassì ha esaurito il suo compito con successo, toccherà, ora, ai proprietari dei locali creare le condizioni migliori affinché venga concretizzato il rapporto fra domanda e offerta.
Abbiamo avuto modo di percepire un discreto interesse degli ospiti, intenzionati a mettere piede a Ragusa e in via Roma in particolare, ci sono tutte le condizioni per ritornare a illuminare quello che era il salotto di Ragusa, contribuendo anche a creare un effetto trascinamento sulla stessa via e in quelle addicenti.

Ultimi Articoli